Delitto e Dovere @ 60^ Festival di Spoleto - 7-8-9 luglio 2017

Auditorium della Stella - Piazza Giuseppe Garibaldi, Spoleto, Perugia, Umbria Auditorium della Stella - Piazza Giuseppe Garibaldi, Spoleto, Perugia, Umbria
Prezzo: da 40€
Tipo: Teatro
Categorie: 
Contatti
0743 221689
info@festivaldispoleto.com
Quando
7 Luglio 2017 - 9 Luglio 2017

venerdì 07 luglio 2017 | ore 20:00
sabato 08 luglio 2017 | ore 18.00
domenica 09 luglio 2017 | ore 18:00

biglietteria online

liberamente tratto da Lord Arthur Savile’s crime - A study of Duty di Oscar Wilde
opera lirica in un atto
musica e libretto di Alberto Colla
regia di Paolo Gavazzeni e Piero Maranghi
scene e luci di Angelo Linzalata
costumi di Nicoletta Ceccolini
disegni di Akos Barat
Orchestra Talenti Musicali
maestro concertatore Giovanni Di Stefano
assistente del direttore d’orchestra Marco Alibrando

L’opera è realizzata con il sostegno di Fondazione CRT.

Lord Arthur Savile Marco Bussi/Michele Patti
Sybil Merton Laura Baudelet/ Mariia Komarova
Lady Gladys Windermere Julija Samsonova-Khayet/ Carlotta Vichi
Lady Clementine Beauchamp e Lady Marvel Tania Pacilio/Rachel O’Brien
Duchessa di Paisley e Jane Peccy Morgane Bertrand/ Vittoriana De Amicis
Signor Septimius e Il proprietario dell’Albergo Didier Pieri/Pasquale Scircoli
Herr Winckelkopf e Sir Thomas Gabriele Bolletta/ Davide Procaccini

Alessandro Tedeschi nel ruolo di Oscar Wilde
nuova produzione Fondazione Teatro Coccia di Novara

Nelle caligini londinesi - in una farsesca quanto reale società - il beffardo destino fa del delitto un illogico dovere, detonando gli eventi verso l’insana ricerca del più idoneo candidato cadavere.
In Lord Arthur Savile’s Crime, Oscar Wilde offre una visione satirica, ironica, caricaturale, abissale, non solo dei personaggi ma anche dei costumi e della società. Inoltre, Delitto e dovere trae spunto dal De Profundis, l’opera più intimistica di Wilde, scritta in carcere, ove fu rinchiuso per ipocrisia morale d’epoca.
Siamo nella Londra d’età vittoriana: bevande alcoliche, prostitute quali merci umane, povertà, lavoro minorile. È l’epoca della seconda rivoluzione industriale e scientifica (elettricità, prodotti chimici, petrolio) ma, dato che gli opposti fioriscono sempre contemporaneamente, anche dell’antitetico paranormale: ipnosi, sedute medianiche, freak shows, chiromanzia. Proprio su quest’ultima si basa la vicenda.
Un ricevimento, voci stridenti, discorsi affabili. Dopo le 23 l’ambiente si scalda e Lady Windermere, padrona di casa, chiede al chiromante Podgers di leggere la mano agli astanti. Giunti al giovane Arthur Savile, l’indovino resta sconvolto per quanto vede...
Le scene sono principalmente svolte in interni (stanze, farmacia, hotel) e quando in esterni (vicoli, argini del Tamigi), sono claustrofobiche, con grigi fumi industriali, nebbia, oscurità.
Un intero universo incentrato sull'esaltazione del kitsch - bomboniere, tazzine, ventagli, confetti e chincaglierie - simboli, insieme alla morbosa attrazione verso l’occulto e la superstizione, della superficialità dei modi di vivere borghesi e aristocratici vittoriani. La stessa superficialità che oggi ritroviamo nell'abuso di dispositivi tecnologici portatili, nel kitsch degli "oggetti" virtuali, nelle false notizie, nelle indignazioni che "ripuliscono" la coscienza, nell'immobilismo che spesso cade nel voyeurismo dell’orrore.
Sette cantanti, alcuni dei quali con ruolo multiplo, si giostrano i personaggi e vengono accompagnati in scena da mimi e comparse. Le bande musicali d’epoca vittoriana suggeriscono l’organico cameristico dell’opera. A commento dei quadri, una voce recitante incarna quella di Oscar Wilde.

© Festival di Spoleto.

60^ Festival di Spoleto, dal 30 giugno al 16 luglio 2017. Programma completo.

2017-07-07 2017-07-09 Auditorium della Stella - Piazza Giuseppe Garibaldi Spoleto Umbria Delitto e Dovere @ 60^ Festival di Spoleto - 7-8-9 luglio 2017

Mostra mappa

Potrebbero interessarti anche
Sagra della Lumaca a Moiano (PG) - dal 27 giugno al 1 luglio

Cinque giorni all'insegna di buona musica, serate danzanti, concerti live, piccolo mercatino all'interno dell'area della festa e sopratutto l'ottima cucina dove oltre ai piatti tipici della nostra regione non mancheranno le LUMACHE

Moiano Fiere e Sagre
In scena ``Tiranno Edipo!`` - Spoleto (PG) - dal 30 giugno al 5 luglio

L'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica "Silvio d'Amico" presenta Tiranno Edipo!, da Sofocle, saggio degli allievi del III anno per la regia di Giorgio Barberio Corsetti.

Spoleto Teatro
Festa del vino a Collemancio di Cannara (PG) - dal 29 al 8 luglio

Festa del Vino a Colemancio di Cannara. L'evento rappresenta l'occasione per far apprezzare le bellezze del borgo medievale, borgo di rara bellezza, con un notevole patrimonio archeologico e paesaggistico. Estemporanea di pittura sab. e dom.

Cannara Fiere e Sagre
Suoni dal legno 2018 - Todi (PG) - dal 25 luglio al 2 agosto

XI edizione del Festival-Masterclass "Suoni dal legno" - l'iscrizione è aperta per tutti coloro che vogliono partecipare, vi aspettiamo! Il termine di scadenza per l’iscrizione è fissato per 23/07/2018.

Todi Musica e Spettacolo

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Cliccando sul pulsante "Accetta" acconsenti all' uso dei cookie tecnici e di quelli indicati.

marketing