Piombino Jazz ..e altre note - Piombino - dal 14 al 17 luglio

Il Rivellino - Piazza Giuseppe Verdi, 16, Piombino, Livorno, Toscana Il Rivellino - Piazza Giuseppe Verdi, 16, Piombino, Livorno, Toscana
Prezzo: a partire da: 11.50€
Tipo: Festival
Categorie: 
Quando
14 Luglio 2019 - 17 Luglio 2019 · 21:30

Piombino Jazz 2019

Quattro serate d'eccezione con altrettante band per le Piombino Jazz 2019: Trio Bobo, James Senese e Napoli Centrale, Stefano Cocco Cantini Trio Straight Life, Glenn Ferris Italian Quintet..

Trio Bobo

14 luglio
Il Trio Bobo riunisce tre fra i più richiesti ed apprezzati musicisti della penisola. Insieme danno vita a un trio ricco di energia che fonde i loro stili ed esperienze in un'unica musica. Faso e Christian Meyer da un lato, che costituiscono da sempre l’ossatura ritmica degli Elio e le Storie Tese, e Alessio Menconi dall’altro, uno dei chitarristi jazz più talentuosi e apprezzati in circolazione. Il gruppo, nato nel 2002, è da sempre un vero ensemble con un suono di gruppo originale e un sound ormai inconfondibile, una miscela di sonorità tipicamente jazz unita al rock/progressive e ritmiche afrobrasiliane. Il loro secondo disco, “Pepper Game” è uscito nel 2016.

James Senese e Napoli Centrale

15 luglio
James Senese è un artista che non ha bisogno di presentazioni. La sua musica e la sua storia personale parlano per lui. É una leggenda vivente che ha attraversato trasversalmente la canzone leggera italiana, il funk-jazz, il grande cantautorato. Il doppio album “Aspettanno ‘o tiempo”, uscito il 25 maggio del 2018 (Ala Bianca/Warner), è stato registrato durante il tour invernale del 2017 per festeggiare i 50 anni di carriera del sassofonista partenopeo e contiene i suoi grandi successi oltre a due inediti e una rilettura di “Manha de Carneval”. James Senese si conferma come un artista senza tempo, con una riconoscibilità immediata e un cuore intatto.Vincitore di una Targa Tenco nel 2016 per il miglior album in dialetto con ‘O Sanghe (Ala Bianca/Warner), album che contiene tutti i riferimenti artistici che hanno fatto grande la sua musica: funk, blues, venature jazz e tanto Mediterraneo, tanta Napoli nelle melodie e nelle storie raccontate. James da sempre innamorato di John Coltrane e Miles Davis, dopo l’esperienza con gli Showmen che lo ha consacrato musicalmente, sente l’esigenza di creare qualcosa di nuovo, di sperimentare. E’ il periodo della svolta funky di Davis e della nascita dei Weather Report, band che amerà particolarmente. Nel 1975 insieme all’amico Franco Del Prete fonda i NAPOLI CENTRALE (il nome, che gli viene suggerito da Raffaele Cascone, è la denominazione della stazione ferroviaria del capoluogo campano). Il quartetto è composto da James al sax e voce, Franco alla batteria, Mark Harris al piano Fender e Tony Walmsley al basso. Nello stesso anno per l’etichetta Ricordi, incidono il primo disco “Napoli Centrale”, una fusione di jazz, rock e un po’ di progressive, miscelato alla perfezione con la musica popolare napoletana. Sono anni quelli in cui una delle canzoni più importanti scritte da Senese, “Campagna”, entra nella Hit Parade. Tanti sono i successi del gruppo fra i quali "Zitte! Sta arrivanne 'o mammone" del 2001, che si avvalse di importanti collaborazioni, come Enzo Gragnaniello, Lucio Dalla, Raiz. James Senese è stato inoltre uno dei componenti del supergruppo di Pino Daniele (Tullio De Piscopo, Tony Esposito, Joe Amoruso e Rino Zurzolo) con il quale ha collaborato nei dischi d'esordio; questi grandi musicisti sono recentemente tornati a suonare insieme per l'incisione dell'album di Daniele Ricomincio da 30, pubblicato nel maggio 2008.

Stefano Cocco Cantini Trio Straight Life

16 luglio
Considerato uno dei più grandi interpreti mondiali del sax soprano, Stefano Cocco Cantini presenta un nuovo concerto insieme all’organista e pianista Matteo Addabbo e il batterista Andrea Beninati. Diventato ormai uno dei sassofonisti più rinomati della scena jazz italiana e non solo, Stefano Cantini ha collaborato con alcuni tra i più grandi jazzisti nazionali e internazionali, è bandleader di numerosi gruppi e sideman di altri prestigiosi musicisti. L’organista, pianista e compositore Matteo Addabbo e il giovane batterista e violoncellista Andrea Beninati, lo accompagnano in questo originale progetto. Entrambi hanno già condiviso il palco con Stefano Cantini, vantano collaborazioni con molti artisti italiani ed internazionali e un grande numero di concerti su alcuni dei palchi più importanti della scena musicale italiana e internazionale.

Glenn Ferris Italian Quintet

17 luglio
Un nuovo concerto del gruppo guidato da Glenn Ferris, trombonista e artista camaleontico, fra le più importanti figure del jazz contemporaneo. Il leader e Mirco Mariottini, Giulio Stracciati, Franco Fabbrini e Paolo Corsi si erano trovati a collaborare per vari concerti e da subito fra loro si era stabilito un forte feeling umano. L’empatia e l’intesa ha portato a un mini-tour basato su un concerto pieno di energia, creatività e imprevedibilità. Un mix che cattura l’ascoltatore e lo conduce in una dimensione coinvolgente, dove i cinque musicisti si muovono con grande abilità tecnica, interplay ed espressività. L’affinità fra loro è cresciuta fino alla stabilizzazione del gruppo e all’incisione del primo album, Animal Love, uscito nel 2018.

Le date
Dal 14 al 17 luglio Piombino, Rivellino

Acquista il Biglietto

2019-07-14 2019-07-17 Piazza Giuseppe Verdi Piombino Toscana Piombino Jazz ..e altre note - Piombino -  dal 14 al 17 luglio

Mostra mappa

Potrebbero interessarti anche
Antonello Venditti - Castiglioncello (LI) - 18 agosto

I nuovi appuntamenti si aggiungono alla serie di eventi unici per celebrare i 40 anni di “SOTTO IL SEGNO DEI PESCI”, uno degli album più significativi che ha fatto la storia della musica italiana, dove Antonello Venditti ...

Rosignano Solvay-Castiglioncello Concerti
Negrita - Castiglioncello (LI) - 13 agosto

Per celebrare nel migliore dei modi i loro 25 anni di rock 'n' roll e dopo la partecipazione al 69esimo Festival di Sanremo, i NEGRITA tornano in tour in tutta Italia con una serie di concerti nei maggiori teatri italiani e ...

Castiglioncello Concerti
Coez - Livorno - 4 novembre

L’attesa è finita: COEZ è pronto a partire con È SEMPRE BELLO IN TOUR, il nuovo progetto live prodotto da Vivo Concerti, anticipato da tre anteprime al Palazzo dello Sport, per tornare su uno dei palchi culto della musica italiana e poi in ...

Livorno Concerti
The Legend of Ennio Morricone - Castiglioncello (LI) - 12 agosto

Ensemble Symphony Orchestra play Ennio Morricone. Gli straordinari capolavori di uno dei più grandi compositori musicali riarrangiati e proposti in un concerto teatrale di grande impatto emotivo.

Castiglioncello Concerti

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Cliccando sul pulsante "Accetta" acconsenti all' uso dei cookie tecnici e di quelli indicati.

marketing