Lezioni di Arte - Roma - dal 16 febbraio al 10 maggio


Lezioni di Arte - Roma - dal 16 febbraio al 10 maggio
Raffaello Sanzio autoritratto
Auditorium Parco della Musica - Via Pietro de Coubertin, 30, Roma - Lazio

Categorie: Conferenze
Tipo: Rassegna

Quando
16 febbraio 2020 - 10 maggio 2020

Prezzo: a partire da: 10€
───────── pubblicità ─────────
contenuto bloccato, accetta i cookie per visualizzarlo
───────── pubblicità ─────────

In occasione del cinquecentesimo anniversario della morte di Raffaello Sanzio (Urbino, 1483 - Roma, 1520), la Fondazione Musica per Roma ha deciso di dedicare il ciclo delle Lezioni di Arte del 2020 al grande artista, pittore e architetto tra i più celebri del Rinascimento e più in generale dell’arte mondiale.

Le lezioni di questo ciclo, a cui sono stati invitati studiosi di prestigio internazionale, vogliono approfondire i diversi aspetti e i diversi momenti della vita di questo magnifico artista.

La prima lezione è affidata alla Direttrice dei Musei Vaticani, Barbara Jatta, che ci introdurrà alle manifestazioni che si terranno nel 2020 e ci parlerà dei grandi lavori di restauro intrapresi dai Musei Vaticani nei confronti delle opere di Raffaello dall’anniversario della sua nascita 38 anni fa.
A seguire Silvia Ginzburg, professoressa di storia dell’arte moderna all’Università Roma Tre e co-curatrice della grande mostra “Raffaello e gli amici di Urbino” che ha inaugurato l’anno delle celebrazioni dedicate al grande maestro, ci parlerà dello sviluppo dello stile di Raffaello e di come è stato inteso fin dal Cinquecento al fine di capire come è cambiato il nostro modo di intenderlo e di intendere quell’educazione umanistica in cui matura e si sviluppa la sua opera, e che la rende oggi più attuale che mai. Matteo Lafranconi, Direttore delle Scuderie del Quirinale e co-curatore della grande mostra su Raffaello in primavera alle Scuderie, ripercorre invece la figura di Raffaello rileggendola all’inverso, a partire dalla morte e dalla sepoltura al Pantheon fino agli esordi umbro-marchigiani, individuando nella sua formidabile capacità di lettura dell’antico uno dei fattori identitari del suo intero percorso creativo. Il Prof. Claudio Strinati tratterà di un aspetto inedito del mondo espressivo del grande artista, il suo esoterismo, alla luce dell’affresco delle Sibille in Santa Maria della Pace. Chiude la rassegna la lezione del professor Antonio Paolucci, ex Direttore dei Musei Vaticani ed esperto di fama mondiale dell’opera dell’artista, che ci racconterà con immagini strepitose le Stanze di Raffaello in Vaticano.


Calendario delle lezioni

  • 16 febbraio
    Dott. Barbara Jatta, Direttrice Musei Vaticani: Raffaello e i Musei Vaticani
  • 8 marzo
    Prof. Silvia Ginzburg: Raffaello, oggi
  • 29 marzo
    Dott. Matteo Lafranconi, Direttore Scuderie del Quirinale: Raffaello à rebours
  • 19 aprile
    Prof. Claudio Strinati: La cultura esoterica di Raffaello e le Sibille in Santa Maria della Pace a Roma
  • 10 maggio
    Prof. Antonio Paolucci: Le Stanze di Raffaello

Acquista il Biglietto

contenuto bloccato, accetta i cookie per visualizzarlo

Mosra mappa