Sguardi Ri-Uniti - Venezia - dal 2 al 16 ottobre


Sguardi Ri-Uniti - Venezia - dal 2 al 16 ottobre
Sguardi Ri-uniti - locandina
Calle dei Forni, 2265, Venezia - Veneto


Categorie: Arte
Tipo: Mostra

Quando
02 ottobre 2021 17:00 - 16 ottobre 2021

Prezzo: Gratuito
───────── pubblicità ─────────
contenuto bloccato, accetta i cookie per visualizzarlo
───────── pubblicità ─────────

MOSTRA Sguardi RI-UNITI
La Pittura Magica di Maurizio D'Andrea e il Flauto di Marco Gaudino

Arch. Barbara Viale - Curatrice della mostra
Ad ogni quadro è associato uno "sguardo musicale" del flautista Marco Gaudino.

La pittura è sperimentazione, ricerca, unione, magia, musica.
Il pittore Maurizio D'Andrea ci propone in questa mostra una pittura raffinata, colta, fatta di finti paesaggi che richiamano, evocano uno stato di solitudine energica immersa in uno sventolio di colori ed energia. Il D'Andrea stupisce per la naturalezza della sua comunicazione, per l'assemblaggio delle sue pennellate che sapientemente dirottano l'animo verso sensazioni che ti portano in giro per la mente. Non chiede, pretende la partecipazione ad un movimento che crea mescolando forme senza volti e colori vinti che conferiscono al quadro una forza suggestiva intensa, magica. E nel magico D'Andrea raccoglie le sue energie. Le sue atmosfere hanno quasi sempre qualcosa di occulto, di vedo non vedo in quella opacità che D'Andrea usa per meravigliarci.

Il Flautista Marco Gaudino crea emozioni che si incontrano nel tempo della musica con le immagini e lo scandire dei suoni. Un'emozione mai ferma e fuggevole che nasce nel fruitore dell'opera globale, come se fosse una sua stessa creazione. Il fruitore diventa artista lui stesso nell'interpretazione emozionale dell'opera che guarda e ascolta. Gaudino non solo interpreta i quadri del pittore D'Andrea ma li impreziosisce con delle vere e proprie elaborazioni dello spirito e dell'intelletto. Non si sottrae ad un protagonismo che conferisce ad ogni quadro una spinta verso l'affermazione. La musica può e deve sposarsi con la pittura. E Gaudino ne esprime la sua potenza.

segnalato da Maurizio

contenuto bloccato, accetta i cookie per visualizzarlo

Chiudi mappa