La signorina Else - Firenze - dal 9 al 21 ottobre

Salone degli scheletri - La Specola - Via Romana, 17, Firenze, Toscana Salone degli scheletri - La Specola - Via Romana, 17, Firenze, Toscana
Prezzo: 17€
Tipo: Teatro
Categorie: 
Quando
9 Ottobre 2018 - 21 Ottobre 2018 · 20:45

Dopo il successo riscosso con Il ritorno di Casanova, Federico Tiezzi prosegue il suo lavoro di ricerca su Arthur Schnitzler e sulla Vienna della fine del XIX secolo.

Risalente al 1924, la novella La Signorina Else è un testo mirabile, completamente incentrato sullo scorrere tumultuante dei pensieri che si affollano e scontrano nella mente della giovane Else, adolescente ‘altera’ e inquieta su cui sta per abbattersi una catastrofe familiare.
Con questo testo Schnitzler smaschera i falsi valori della società borghese del periodo così come, parallelamente, sta facendo Sigmund Freud.
Else è una appassionata fanciulla, alle prese con i primi turbamenti sessuali, con le prime fantasie erotiche. Viene messa in difficoltà dalla richiesta dei genitori che necessitano di una grossa somma di denaro. È la madre stessa che con cinismo, in una lettera dal tono patetico, invita la figlia a vendersi per salvare la famiglia dalla bancarotta. L’unico modo per ottenere il denaro è infatti chiederlo a un ricco conoscente che da tempo la corteggia e che si trova con lei in vacanza a San Martino di Castrozza.
Tutto il testo vive delle reazioni di Else a questa richiesta. Schnitzler impiega in questo racconto la tecnica del monologo interiore, il flusso di coscienza, attraverso il quale i pensieri e le contraddizioni del personaggio, e della società in cui si muove, vengono alla luce con straordinaria potenza. Un testo di spietata radiografia di una società corrotta fin nel nucleo familiare: una vera e propria tragedia della coscienza moderna, sganciata dai valori della tradizione, attenta solo ai propri istinti e ai propri falsi valori, cinicamente pronta a sacrificare un’adolescente in nome del denaro e delle apparenze sociali.

L’autore fonde in uno strepitoso, vibrante monologo interiore le fantasticherie, le paure, l’orgoglio di Else e le vere e proprie allucinazioni a cui la situazione, complicata dall’ingestione di una massiccia dose di sonniferi, spinge la fanciulla fino a portarla al suicidio. Con tecnica magistrale Schnitzler viviseziona davanti a noi il cuore di una giovane donna e la società che la circonda, offrendocela nelle sue più riposte oscillazioni psichiche.
L’analisi compiuta dall’autore sul mondo interiore di Else trova un correlativo oggettivo nell’operazione di regia, che ‘viviseziona’ il corpo del testo e il corpo creativo dell’attore. Tale dimensione ‘anatomica’, innestatasi tra le dinamiche della pièce, vede tutto lo spettacolo svolgersi in un piccolo “teatrino-obitorio” che richiama il secentesco Teatro Anatomico dell’Ospedale del Ceppo di Pistoia dove lo spettacolo ha visto il suo debutto.
Il testo si inserisce nel clima della grande cultura viennese della finis Austriae, pervasa da scoperte artistiche che ne faranno il luogo di nascita della musica moderna (Strauss, Schönberg, Berg, Webern). È anche il momento in cui i pittori Gustav Klimt e Egon Schiele rappresentano quella stessa società attraverso opere che impietosamente la inchiodano al suo splendido decadimento.

Le date
dal 9 al 21 ottobre Firenze, Salone degli scheletri - La Specola

Acquista il Biglietto

2018-10-09 2018-10-21 Via Romana, 17 Firenze Toscana La signorina Else - Firenze - dal 9 al 21 ottobre

Mostra mappa

Potrebbero interessarti anche
Negrita - Firenze - 8 luglio

Per celebrare nel migliore dei modi i loro 25 anni di rock 'n' roll e dopo la partecipazione al 69esimo Festival di Sanremo, i NEGRITA tornano in tour in tutta Italia con una serie di concerti nei maggiori teatri italiani e ...

Firenze Concerti
Notre Dame de Paris - Firenze - dal 28 novembre al 1 dicembre

Torna nel 2019 l’opera moderna più famosa al mondo tratta dall’omonimo romanzo di Victor Hugo con le musiche di Riccardo Cocciante e le liriche originali di Luc Plamondon.

Firenze Teatro
Steve Hackett Genesis Revisited Tour - Firenze - 18 luglio

Il leggendario ex chitarrista dei Genesis, Steve Hackett, torna in Italia nel 2019 per quattro imperdibili concerti. Per la prima volta in assoluto, Steve Hackett eseguirà interamente l'album dei Genesis “Selling England by the Pound”.

Firenze Concerti
Fiorella Mannoia - Firenze - 18 ottobre

“Personale” è il titolo del nuovo progetto, nuovo album e nuovo tour, di Firoella Mannoia. A tre anni dal disco di Platino “Combattente”, un nuovo atteso progetto ed un tour che partirà a maggio 2019..

Firenze Concerti

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Cliccando sul pulsante "Accetta" acconsenti all' uso dei cookie tecnici e di quelli indicati.

marketing