La città dei lettori - Calenzano - 4 e 5 settembre


La città dei lettori - Calenzano - 4 e 5 settembre
immagine non disponibile
Biblioteca Civica - Via della Conoscenza, 11, Calenzano, Firenze - Toscana

Categorie: Manifestazioni
Tipo: Festival

Quando
04 settembre 2020 - 05 settembre 2020
───────── pubblicità ─────────
contenuto bloccato, accetta i cookie per visualizzarlo
───────── pubblicità ─────────

Leggere cambia tutto

Al via la terza edizione del festival La città dei lettori organizzato dall’omonima rivista fiorentina.
Quest'anno il festival ha triplicato i suoi luoghi di incontro indicando Arezzo come prima tappa il 24 e 25 luglio, Firenze come cuore della manifestazione dal 27 al 30 agosto e Calenzano (FI) come ultima appuntamento il 4 e 5 settembre.

Protagonisti della manifestazione saranno Melania G. Mazzucco, Riccardo Falcinelli, Corrado Augias, Nicola Piovani, Stefania Auci, Vanni Santoni, Linus, Lidia Ravera, Jonathan Bazzi, Simonetta Fiori, Franco Arminio e tanti altri.

Il Festival La città dei lettori terminerà il suo percorso con due giornate di incontri e laboratori alla Biblioteca Civica di Calenzano (FI), il 4 e il 5 settembre 2020.

Venerdì 4 settembre

ore 16 – Sala Bambini – LETTURE AD ALTA VOCE. Omaggio a Gianni Rodari.

in collaborazione con Centro Iniziative Teatrali di Campi Bisenzio.

ore 17 – Cavea – Febbre. Incontro con Jonathan Bazzi
L’autore, a partire dalle pagine del romanzo edito da Fandango, ci accompagnerà nella sua storia, nella periferia in cui è cresciuto; al confine di una consapevolezza che si chiama vita.

ore 18 – Cavea – Tempo con bambina. Incontro con Lidia Ravera.
L’autrice, a partire dalle pagine del romanzo edito da Bompiani, ci racconterà il terzo dei capitoli narrativi che nascono con Bambino mio e poi con Sorelle. Un percorso autobiografico alla ricerca del tempo e delle sensazioni che la vita dona, semplicemente vivendo.

ore 19 – Cavea – La cura dello sguardo. Incontro con Franco Arminio.
L’autore ha percorso l’Italia palmo a palmo, auscultando il mondo circostante. Con questo libro, edito da Bompiani, Franco Arminio dipinge l’Italia con racconti visionari accanto a vere e proprie orazioni civili, che pongono domande e chiedono risposte con vibrante ostinazione.

Sabato 5 settembre

ore 10.30 – Sala Polivalente – La scrittura non si insegna. Incontro/laboratorio con Vanni Santoni.
Si può insegnare la scrittura? Cosa occorre imparare prima di cominciare a scrivere un romanzo? tante domande a cui l’autore darà risposta a partire dal libro La scrittura non si insegna, edito da Minimum Fax.
prenotazione obbligatoria (clicca qui)

ore 11 – Sala Bambini – LETTURE AD ALTA VOCE. Omaggio a Gianni Rodari.

in collaborazione con Centro Iniziative Teatrali di Campi Bisenzio.

contenuto bloccato, accetta i cookie per visualizzarlo

Mosra mappa