Henri Cartier-Bresson Fotografo - marzo-giugno 2017

Palazzo Ducale, Piazza Giacomo Matteotti, 9, Genova, Liguria Palazzo Ducale, Piazza Giacomo Matteotti, 9, Genova, Liguria
Prezzo: Open 12€ - Intero 10€ - Ridotto 8€ - Ridotto speciale 3€
Tipo: Mostra
Categorie: 
Quando
11 Marzo 2017 - 11 Giugno 2017 · 10:00 - 19:00

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra a Palazzo Ducale, per immergerci nel suo mondo, per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.
Per Cartier Bresson la tecnica rappresenta solo un mezzo che non deve prevaricare e sconvolgere l’esperienza iniziale, reale momento in cui si decide il significato e la qualità di un’opera.
“Per me, la macchina fotografica è come un block notes, uno strumento a supporto dell’intuito e della spontaneità, il padrone del momento che, in termini visivi, domanda e decide nello stesso tempo. Per “dare un senso” al mondo, bisogna sentirsi coinvolti in ciò che si inquadra nel mirino. Tale atteggiamento richiede concentrazione, disciplina mentale, sensibilità e un senso della geometria. Solo tramite un utilizzo minimale dei mezzi si può arrivare alla semplicità di espressione”.
Henri Cartier Bresson non torna mai ad inquadrare le sue fotografie, non opera alcuna scelta, le accetta o le scarta. Nient’altro. Lo scatto è per lui il passaggio dall'immaginario al reale. Un passaggio “nervoso”, nel senso di lucido, rapido, caratterizzato dalla padronanza con la quale si lavora, senza farsi travolgere e stravolgere.
I suoi scatti colgono la contemporaneità delle cose e della vita. Le sue fotografie testimoniano la nitidezza e la precisione della sua percezione e l’ordine delle forme.
“Fotografare, è riconoscere un fatto nello stesso attimo ed in una frazione di secondo e organizzare con rigore le forme percepite visivamente che esprimono questo fatto e lo significano. E’ mettere sulla stessa linea di mira la mente, lo sguardo e il cuore”.
La mostra Henri Cartier Bresson Fotografo, curata da Denis Curti, è promossa da Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura in collaborazione con la Fondazione Henri Cartier-Bresson e Magnum Photos Parigi e organizzata da Civita Mostre.

Orari
Da martedì a domenica 10 - 19
(la biglietteria chiude un’ora prima)

Biglietti 
Open € 12,00

Intero € 10,00

Ridotto € 8,00 Touring Club Italiano, Arci, FeltrinelliCard, Abbonati Teatro Carlo Felice, Abbonati Teatro Stabile di Genova, Amici dei Musei e di Palazzo Ducale, Teatro della Tosse Card, Card dei Musei di Genova, Possessori del biglietto di ingresso ai Musei di Strada Nuova, Dipendenti IREN con accompagnatore, possessori cartoline sconto alberghi genovesi, abbonati annuali AMT, Soci Fondazione Ansaldo, Partecipanti Grandi Convegni muniti di badge nominativo, possessori biglietto mostra Modigliani, disabili, insegnanti, giovani dai 19 fino a 27 anni compiuti con documento e/o tesserino universitario, gruppi da 15 a 25 persone

Ridotto speciale € 3,00 per scuole e minori di 18 anni

Ridotto speciale ogni venerdì € 5,00 per giovani dai 19 ai 27 anni; ridotto tesserati CUS, tutti i giorni feriali dalle 14.00

Gratuito per minori di 6 anni, accompagnatori di persone disabili, membri ICOM, giornalisti accreditati dall’ufficio stampa, guide turistiche, due insegnanti per scolaresca, 1 accompagnatore per gruppo di adulti

Biglietto integrato con la mostra "Elliott Erwitt – Kolor
(Sottoporticato di Palazzo Ducale, 11 Febbraio – 16 Luglio 2017):
€ 15,00 intero
€ 5,00 cumulativo speciale scuole e giovani fino a 18 anni

Prenotazioni:
€ 1,50 per i biglietti: intero, ridotto, gruppi
€ 1,00 per i biglietti: ridotto speciale scuole, minori di anni 18, tesserati CUS

Visite guidate:
€ 100,00 gruppi
€ 120,00 in lingua straniera
€ 80,00 scuole

2017-03-11 2017-06-11 Palazzo Ducale, Piazza Giacomo Matteotti, 9 Genova Liguria Henri Cartier-Bresson Fotografo - marzo-giugno 2017

Mostra mappa

Potrebbe interessarti anche
Uto Ughi - Loano (SV) - 1 settembre

Ritenuto oggi uno dei maggiori violinisti del nostro tempo, Uto Ughi è considerato inoltre, l’autentico erede della tradizione che ha visto nascere e fiorire in Italia le prime grandi scuole violinistiche...

Loano Concerti

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Cliccando sul pulsante "Accetta" acconsenti all' uso dei cookie tecnici e di quelli indicati.

marketing