Brunori SAS @ RisorgiMarche - 31 luglio 2017

località Rocca, Montemonaco, Ascoli Piceno, Marche località Rocca, Montemonaco, Ascoli Piceno, Marche
Prezzo: ingresso gratuito
Tipo: Concerto
Categorie: 
Quando
31 Luglio 2017 · 16:30

─────────── pubblicità ───────────

─────────── pubblicità ───────────

Brunori SAS per il festival di RisorgiMarche si esibisce in concerto a Montemonaco, in località Foce.

Tutte le informazioni sul luogo del concerto, sui tempi di percorrenza e per l'accessibilità sono disponibili alla pagina web ufficiale.

La mappa

RisorgiMarche è l'iniziativa ideata e promossa da Neri Marcorè a favore delle comunità marchigiane colpite dal sisma del 24 agosto e di ottobre 2016: un festival della solidarietà che nasce dalla volontà di contribuire alla rinascita di una terra messa in ginocchio dalle scosse sismiche.

RisorgiMarche- Calendario concerti

Comunicato Stampa

BRUNORI SAS
Nel 2009 Dario Brunori si affaccia all'universo cantautorale italiano, adottando lo pseudonimo di Brunori SAS. Il suo album d’esordio, "Vol. 1" si aggiudica il Premio Ciampi 2009 come "miglior disco d'esordio" e la Targa Tenco 2010 come "miglior esordiente". Dopo i dischi "Vol. 2 - Poveri Cristi" del 2010, e "Vol. 3 - Il cammino di Santiago in taxi" del 2014, a gennaio è uscito "A casa tutto bene", l’album che ha conquistato la critica e l'ha fatto arrivare al grande pubblico. Concluso il tour nei club più importanti d’Italia con 18 date tutte esaurite, il viaggio di Brunori continua con gli attesissimi live estivi.

LUOGO: MONTEMONACO (AP), FOCE
Montemonaco è situato nell'Appennino marchigiano, alle pendici orientali del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Suggestivo è il panorama sui massicci del Monte Vettore e del Monte Sibilla. Fu fondato da monaci benedettini che diedero un forte impulso alle attività e all'organizzazione del territorio. Vi si può visitare il Museo della Grotta della Sibilla, un museo che valorizza la storia anche mitologica, leggendaria del luogo. Secondo la leggenda, infatti, il comune era chiamato Mons Demoniacus, in quanto era meta di negromanti, maghi e stregoni. Vi venivano praticati culti pagani legati alla grotta della Sibilla e al lago Pilato. Attualmente la grotta della Sibilla è inaccessibile. Dalla frazione Foce ci si può avviare per raggiungere il lago di Pilato, l’unico bacino naturale delle Marche e di origine glaciale. (1.940 m. s.l.m.). Nelle leggende medievali esso divenne il lago in cui furono gettate le spoglie del proconsole romano che lasciò crocifiggere Gesù. Nel suo bacino esso ospita il chirocefalo dei Marchesoni, un minuscolo crostaceo unico al mondo. Numerose sono le escursioni a piedi che si possono compiere nel territorio circostante.

© RisorgiMarche - Festival di solidarietà per la rinascita delle comunità colpite dal sisma

2017-07-31 2017-07-31 località Rocca Montemonaco Marche Brunori SAS @ RisorgiMarche -  31 luglio 2017

Mostra mappa

© 2017-2018 EventinAgenda - All Rights Reserved.

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Cliccando sul pulsante "Accetta" o proseguendo la navigazione acconsenti all' uso dei cookie.