Amiata Piano Festival - Cinigiano (GR) - dall'1 giugno all'1 settembre

Forum Fondazione Bertarelli - Strada Provinciale Poggi del Sasso, Cinigiano, Grosseto, Toscana Forum Fondazione Bertarelli - Strada Provinciale Poggi del Sasso, Cinigiano, Grosseto, Toscana
Prezzo: 25
Tipo: Concerto
Categorie: 

Info
pagina web
Quando
1 Giugno 2019 - 1 Settembre 2019

Nato nel 2005 alle pendici del Monte Amiata, grazie ai due fondatori Stefan Giesen e Maurizio Baglini, l’Amiata Piano Festival si è caratterizzato fin dall’inizio per la forte impronta musicale internazionale, in uno scenario paesaggistico di rara bellezza e in un contesto enologico di assoluto prestigio. Dopo due fortunati concerti nel 2006 è nata la collaborazione con ColleMassari, sfociata nel 2009 nel sostegno assoluto della Fondazione Bertarelli e nella creazione di Nuova Amiata Emozioni, associazione nata con lo scopo primario di promozione del territorio del Monte Amiata. Dal 2011 la direzione artistica del Festival nel suo complesso è stata affidata a Maurizio Baglini, che ha reso la manifestazione uno tra i più prestigiosi appuntamenti musicali internazionali del territorio, forte anche del sostegno dei più importanti canali di informazione, nonché di un pubblico sempre più numeroso e affezionato.
Amiata Piano Festival è organizzato dall’Associazione Nuova Amiata Emozioni con il sostegno della Fondazione Bertarelli.

Programma
Sabato 1 Giugno
Nino Rota, Soirée per Due
Orchestra della Toscana diretta da Manlio Benzi
Silvia Chiesa violoncello; Maurizio Baglini pianoforte
Schubert (Ouverture nello stile italiano in do maggiore D. 591), Rota (Concerto per violoncello e orchestra n. 2, Concerto soirée per pianoforte e orchestra), Schubert/Webern (Sei danze tedesche D. 820)

Giovedì 27 Giugno
Tre solisti per Haydn
Camerata Ducale
Maurizio Baglini pianoforte; Silvia Chiesa violoncello; Guido Rimonda violino e direttore
F. J. Haydn (Concerto in do maggiore per violino e archi n. 1 Hob. VIIa:1, Concerto in fa maggiore per violino, pianoforte e archi Hob. XVIII:6, Concerto in sol maggiore per pianoforte e orchestra Hob. XVIII:4, Concerto in re maggiore per violoncello e orchestra n. 2 Hob. VIIb:2)

Venerdì 28 Giugno
Carmina Burana
Theatrum Instrumentorum diretto da Aleksandar Sasha Karlić
Carmina Burana, anonimo XII-XIII sec. (Carmina moralia, Carmina veris et amoris, Carmina lusorum et potatorum, Carmina divina)

Sabato 29 Giugno
Notte trasfigurata
Sonig Tchakerian violino I; Damiano Barreto violino II; Alfredo Zamarra viola I; Alessandro Acqui viola II; Silvia Chiesa violoncello I; Ludovica Rana violoncello II
Tchaikovsky (Souvenir de Florence op. 70), Schoenberg (Verklärte Nacht op. 4)
In collaborazione con Associazione Musica con le ali, Fondazione Stauffer di Cremona e Accademia di Santa Cecilia

Domenica 30 Giugno
Viaggio in Europa
Simone Soldati pianoforte; Quartetto del Teatro alla Scala; Sandro Cappelletto voce recitante
Boccherini (Quintetto per pianoforte e archi in mi minore op. 57 n. 3 G. 415), W. A. Mozart (Quartetto per archi n. 1 in sol maggiore K. 80 “di Lodi”), Beethoven (Quartetto per archi n. 16 in fa maggiore op. 135)

Giovedì 25 Luglio
Bach: Passione secondo Pasolini
Orchestra Roma Tre diretta da Massimiliano Caldi
Silvia Chiesa violoncello; Maurizio Baglini pianoforte; Massimo Mercelli flauto; Nika Gorič soprano
J. S. Bach (Concerto brandeburghese n. 2 in fa maggiore BWV 1047, Concerto per pianoforte e orchestra n. 7 in sol minore BWV 1058), Bacalov (Variazioni sul tema “El choclo” di Ángel Villoldo), Corghi (“…Tra la carne e il cielo” da Pier Paolo Pasolini)

Venerdì 26 Luglio
Boléro
Clara Cernat violino; Thierry Huillet, Maurizio Baglini pianoforte
Enescu (Pastorale, menuet triste et nocturne per pianoforte a quattro mani e violino), Saint-Saëns (Danse macabre op. 40, trascr. per pianoforte a quattro mani e violino di Huillet), Ravel (Boléro, trascr. per pianoforte a quattro mani e violino di Huillet), Huillet (Buenos Aires per violino e pianoforte), Gershwin (Rhapsody in Blue, trascr. per violino e pianoforte di Huillet)

Sabato 27 Luglio
“Aria”
Sandro De Palma pianoforte; Quartetto Guadagnini
Colasanti (Aria per pianoforte e quartetto d’archi), W. A. Mozart (Quartetto per archi n. 19 in do maggiore “Delle dissonanze” K. 465), Franck (Quintetto per pianoforte e archi in fa minore)

Domenica 28 Luglio
Tango a tre
Giampaolo Bandini chitarra; Cesare Chiacchiaretta bandoneon; con la partecipazione di Silvia Chiesa violoncello Piazzolla (Bandoneon, Ave Maria, Zita, Fuga y misterio, Invierno porteño, La muerte del angel, Oblivion, Libertango), Villoldo Arroyo (El choclo), Brouwer (La Folia a traves de los siglos), Pujol (Nubes de Buenos Aires)

Giovedì 29 Agosto
Variazioni d’autore
Orchestra di Padova e del Veneto diretta da Marco Angius
Maurizio Baglini pianoforte; Silvia Chiesa violoncello; con la partecipazione di Salvatore Sciarrino
Tchaikovsky (Suite n. 4 op. 61 “Mozartiana”, Variazioni su un tema rococò per violoncello e orchestra op. 33), W. A. Mozart (Concerto per pianoforte e orchestra n. 24 in do minore K. 491, cadenza di Sciarrino), Respighi (Adagio con variazioni per violoncello e orchestra)

Venerdì 30 Agosto
Notturno al pianoforte
Finghin Collins pianoforte; con la partecipazione di Maurizio Baglini
W. A. Mozart (Sonata per pianoforte n. 11 in la maggiore K. 331, Sonata per due pianoforti in re maggiore K. 448), Field (Notturni n. 5 in si bemolle maggiore, n. 10 in mi minore), Chopin (Notturni op. 48), Berg (Sonata per pianoforte op. 1), Brahms (Quattro pezzi per pianoforte op. 119)

Sabato 31 Agosto
La musica si fa in quattro
Quartetto Henschel
Ravel (Quartetto per archi in fa maggiore), Schumann (Quartetto per archi n. 3 in la maggiore op. 41 n. 3), Ginastera (Quartetto per archi n. 1 op. 20)

Domenica 1 Settembre
Un flauto a Hollywood
Andrea Griminelli flauto; Maurizio Baglini pianoforte
Donizetti (Sonata per flauto e pianoforte), Morricone (“American Themes” Medley dai film “C’era una volta in America”, “C’era una volta il West”, “Il buono, il brutto, il cattivo”, Medley dal film “Mission”), Sting (Fragile), Rota (Medley dai film “Il padrino”, “Romeo e Giulietta”, “8 ½”), Chaminade (Concertino op. 107), Borne (Fantasia brillante su “Carmen”)

Acquista il Biglietto

Info biglietti
Sotto 12 anni ingresso gratuito accompagnati da adulto pagante.

2019-06-01 2019-09-01 Strada Provinciale Poggi del Sasso Cinigiano Toscana Amiata Piano Festival - Cinigiano (GR) - dall'1 giugno all'1 settembre

Mostra mappa

Potrebbero interessarti anche
Notre Dame de Paris - Firenze - dal 28 novembre al 1 dicembre

Torna nel 2019 l’opera moderna più famosa al mondo tratta dall’omonimo romanzo di Victor Hugo con le musiche di Riccardo Cocciante e le liriche originali di Luc Plamondon.

Firenze Teatro
Fiorella Mannoia - Firenze - 18 e 19 ottobre

“Personale” è il titolo del nuovo progetto, nuovo album e nuovo tour, di Firoella Mannoia. A tre anni dal disco di Platino “Combattente”, il nuovo atteso progetto ed un tour che partito a maggio 2019..

Firenze Concerti
Vittorio Sgarbi: Leonardo - Firenze - 29 novembre

Vittorio Sgarbi porta in scena la Superstar del Rinascimento, una spregiudicata indagine sulle iperboliche imprese dell’anarchico esploratore col vezzo dell’arte e la tensione al volo. L’abilità dell’associazione insolita del critico ...

Firenze Arte
Maurizio Battista - Castiglione della Pescaia (GR) - 25 agosto

"Papà perchè lo hai fatto?" Lo show scritto insieme alla moglie Alessandra Moretti con la collaborazione di Mariano D’Angelo, vede Battista (sul palco anche Stefano Borgia) con l’inconfondibile verve e la consueta dissacrante ironia..

Castiglione della Pescaia Cabaret

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Cliccando sul pulsante "Accetta" acconsenti all' uso dei cookie tecnici e di quelli indicati.

marketing